BIO

Deva ha origine da una parola indoeuropea, dal sanscrito dyu, significa lucente, celeste e il latino dies, divinità; a volte anche intesa come dio del cielo, ossia una delle molteplici manifestazioni di Ishvara (Signore). I due concetti mi hanno da sempre affascinata: la luce, che ci permette di vedere con chiarezza, ed il cielo, meraviglioso teatro della natura che di giorno nasconde lo spazio e la notte ce ne lascia intravedere qualche bagliore,e che da sempre è la casa degli dei, la porta per accedere all'universo, l'ignoto l'infinito. 

E' proprio su questa idea di infinito che mi piace concentrarmi nella mia pratica: scoprire poco alla volta il nostro universo interiore e l'infinito mare di possibilità che ci si offrono quando diventiamo consapevoli esploratori del nostro cammino.

Mi sono avvicinata allo yoga nel 2006, quando quel mio universo interiore era più che mai ignoto e confuso. Malesseri e gioie si alternavano a loro piacimento lasciandomi in balia degli strascichi delle emozioni. Quasi spontaneamente ho iniziato a sentire il desiderio di capire il perché e il come questa nebula di sensazioni aveva un tale impatto sulla mia vita.

In principio lo yoga è stato un ottimo metodo per ritrovare calma e "tirare il fiato" dopo un periodo così burrascoso, ma poi si sono aperte le porte al vero viaggio, ho iniziato a lavorare su asana gradualmente più complessi, che mi hanno permesso di conoscere ogni sfumatura di me: reazioni, pensieri, istinti...a volte si scoprono lati del tutto inaspettati del nostro essere, e il viaggio continua...

Formazione

La formazione insegnanti mi ha permesso di conoscere lo Yoga attraverso vie differenti: Ho iniziato  nel 2012, con           , lo studio del Kundalini Yoga, che si concentra su yantra, mantra e meditazione mirati al risveglio della nostra energia.

Nei tre anni successivi, presso il Centro olistico di Sesto San Giovanni, ho completato la formazione istruttori con i miei insegnanti: Max Gandossi e Silvia Romani; con loro ho approfondito stili e aspetti differenti: Yin Yoga, Yoga terapia, Yoga in gravidanza, e filosofia.

Ho poi conosciuto il maestro Sir Arya Sanath Rameshji ad un seminario a Milano organizzato di miei insegnanti, e nell'estate 2016, sono andata in India, a Mysore per seguire un teacher training di 50 ore sotto la sua guida, presso Mysore Ashtanga Yoga Shala.

Lo Yoga comprende ogni aspetto della vita ed esistono molte strade, per raggiungere quello stato di  unione, più o meno adatte alla nostra natura.

Per questo nelle mie lezioni mi piace alternare una pratica statica ad una più dinamica.

Dal 2017 ho frequentato due formazioni di aromaterapia all'Accademia di aromaterapia.

Nello stesso periodo continuavo la formazione di alcuni moduli di Shiva Flow, uno stile in cui la sequenza è guidata dal racconto del mito, che di volta in volta ci fa conoscere nuovi racconti della mitologia indiana. Ho poi completato la formazione di FLYoga (yoga in volo con le amache), presso lo studio di yoga CieloTerra. Dal 2018 sto seguendo gli insegnamenti di ElenaBrower, con cui frequento regolarmente i ritiri estivi, e da allora gli oli essenziali sono diventati parte fondamentale nella mia pratica personale e nella pratica che condivido nelle mie classi; tuttora continuo a seguire il suo tutoraggio per unire la pratica di yoga al rituale degli oli essenziali.  

​© 2018 Giulia.devayoga

Follow me on

Facebook

Instagram

YouTube

  • Facebook
  • Instagram
  • Youtube

Restiamo in contatto